Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Svolte

Barbara Saltamartini: "Addio, Angelino Alfano. E grazie, Matteo Salvini"

Un portavoce che è in disaccordo con la voce che deve portare non può fare altro che dimettersi. Così ha fatto Barbara Saltamartini, ex portavoice del Nuovo centro destra, partito che ha lasciato. A Liberotv la Saltamartini racconta quel che è accaduto intorno all'elezione di Sergio Mattarella al Quiirnale e spiega che farà ora: "Mi prendo 24 ore di tempo per decidere". Non dice quel che si sussurra, e cioè che sia pronta al matrimonio con la Lega Nord, ma ringrazia "Matteo Salvini per le belle e inattese cose che ha detto su di me. E' vero che in politica ho le mie idee e passioni. Non la faccio puntando a poltrone, tanto è che non me ne hanno mai date...".

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guifra35

    02 Marzo 2015 - 15:03

    Fossi in Salvini non mi fiderei di questa donna che, fedele alla prima parte del suo nome, salta troppo spesso.

    Report

    Rispondi

  • flikdue

    10 Febbraio 2015 - 11:11

    Gira e rigira questi personaggi prima o poi si rigirano ancora !!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • c.camola

    09 Febbraio 2015 - 20:08

    Salvini tralascinando Alfano toglierebbe il terzo partito e sarebbe un'ottima mossa. Finalmente tornerebbe la presenza bipolare rimediando al modo balordo di governare.

    Report

    Rispondi

  • flikdue

    04 Febbraio 2015 - 12:12

    Salvini ...... un conto sono le belle parole, un conto è prendere nel partito una due volte traditrice. Questa prima o poi fregherà pure te !!!!!!!

    Report

    Rispondi

    • boss1

      boss1

      05 Febbraio 2015 - 17:05

      non la sottovaluterei se ha fatto queste mosse aveva ed ha le proprie ragioni per me è un personaggio positivo.

      Report

      Rispondi