Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Nervosismi

Tutti i tic di Matteo Renzi mentre giurava Sergio Mattarella

Mentre Sergio Mattarella giurava da presidente della Repubblica, Matteo Renzi non stava fermo un secondo. Non è riuscito ad ascoltare tranquillo se non qualche breve passaggio del discorso del presidente della Repubblica. Il premier era troppo preoccupato dal proprio look, che controllava ogni due minuti: sono in ordine? E' allacciata la giacca? Sto facendo una bella figura? Una attenzione maniacale a se stesso, tanto da fare risaltare una serie di tic tipici di Renzi.

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • egmar54

    04 Febbraio 2015 - 01:01

    Mister Bean.........

    Report

    Rispondi

  • egmar54

    04 Febbraio 2015 - 01:01

    Messaggini......Si gira come una trottola..........proprio un bel rappresentante.........

    Report

    Rispondi