Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

indiscreto

Il fuorionda tra Toti e Monti: "Il Nazareno resuscita dopo pochi giorni"

Dopo l'elezione di Sergio Mattarella al Colle, si scatena la resa dei conti dentro Forza Italia. Ad accendere la miccia sono state le accuse incrociate tra fittiani e i fedelissimi del Cav sul voto in Aula per Mattarella. L'indicazione di Silvio era quella di votare scheda bianca, mentre a quanto pare qualche fittiano avrebbe votato per Mattarella. Ma il punto centrale del dibattito interno è la messa in discussione del patto del Nazareno. Solo qualche giorno fa Berlusconi aveva affermato che la "candidatura di Mattarella era un altolà al Nazareno". Un de profundis sull'accordo con Renzi che ha fatto esultare la fronda dei ribelli forzisti. Ma sul futuro del Nazareno, sul fatto che ci sia stata davvero la rottura profonda a causa di Mattarella irrompe un fuorionda dell'agenzia Vista che ha intercettato una discussione a microfoni spenti tra Giovanni Toti e Mario Monti.

Il fuorionda - I due scherzano proprio sulle ultime tensioni tra Renzi e Cav. Monti afferma: "Certo che quello che è successo non segna proprio il miglior momento per il Nazareno". Pronta arriva la risposta di Toti: "Presidente, lei sa bene che il Nazareno risorge dopo pochi giorni, questo le lo sa no?". Chiosa Monti: "Se non sbaglio avviene sempre di sabato...". La rottura tra Renzi e Cav è forse meno profonda di quanto si creda?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlostef

    01 Febbraio 2015 - 23:11

    Contenti loro

    Report

    Rispondi

  • manfiocamp

    31 Gennaio 2015 - 17:05

    Toti cchi? quello che ha lamciato la stampella ?Se continuano così questi signori di fi hanno chiuso:sono 4 gatti ormai e litigano pure tra di loro!Ma ch li vota più questi qua!!

    Report

    Rispondi