Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Razzismo in divisa

Poliziotto spara ad un afroameriacano fermato con le mani alzate. Nuova bufera negli Usa

Nuova bufera sulla polizia Usa, dopo la diffusione del video dell’omicidio di un afroamericano disarmato, ucciso da un agente il 30 dicembre durante un controllo a Bridgeton, in New Jersey. Nel filmato si vedono i due poliziotti che fermano una Jaguar e si avvicinano all’auto. Gli agenti intimano ai due occupanti di non uscire e di tenere le mani in vista. "Non ti muovere, non ti muovere", urla uno dei due poliziotti, ma il passeggero dell’auto apre la portiera e scende. Nonostante abbia le mani alzate, l’agente spara e lo uccide. Il nuovo caso di un afroamericano ucciso da un agente di polizia potrebbe far riesplodere le proteste in tutto il Paese, innescate dalla morte del 18enne Michael Brown a Ferguson.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    30 Gennaio 2016 - 13:01

    a bordo c'erano due tizi uno era fermo al volante e sentito ciò che ha detto il poliziotto è rimasto fermo al suo posto l'altro dopo più volte gridato di rimanere è voluto scendere di chi è la colpa pensiamoci su..

    Report

    Rispondi