Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Coppa del Re

L'Atletico Madrid passa ai quarti, grazie ai due gol di Fernando Torres contro il Real Madrid

Forse Torres, è stato bocciato troppo presto dal nostro campionato? Questo è il dubbio dei milanisti all'indomani della doppietta del Niño in Coppa del Re. Due gol che pesano quanto un macigno dato che hanno eliminato il grande Real Madrid di Ancelotti (che deve prematuramente archiviare l'idea di un triplete), dalla coppa nazionale spagnola. Ancelotti appunto, forse proprio lui è la chiave di tutto, lui da italiano e storia del Milan (la stessa squadra che l'ha abbandonato per un Cerci "qualunque" ), potrebbe essere stato il mantello rosso che ha scatenato il toro...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luiss_sm

    17 Gennaio 2015 - 11:11

    Da tifoso Milanista, devo constatare che, che quello che da un paio d'anni sostengo, e cioè che il Milan è una ex squadra di calcio è purtroppo realtà. Nel Milan di oggi qualsiasi giocatore, anche un fuoriclasse, diventa immediatamente scarso, vista la pochezza delle condizioni fisiche e psicologiche generali in cui versa la squadra. Da ritirare dal campionato di serie A per manifesta inferiorità

    Report

    Rispondi

  • ondema82

    16 Gennaio 2015 - 13:01

    Che Torres sia stato un grande giocatore, non ci sono dubbi, ma se in campo corrono gli altri e portano palla fino all'area di rigore, potrà far gol fino a 50 anni.

    Report

    Rispondi