Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Orrore a Ma’arat al-Nu’man’

Siria, miliziani islamici giustiziano in piazza una donna accusata di adulterio

Una donna di circa 50 anni con le mani legate e col velo islamico viene fatta inginocchiare e poi viene giustiziata da un miliziano islamico con un colpo alla testa. L'accusa nei suoi confronti è quella di adulterio. Il video, girato nella città siriana di Ma’arat al-Nu’man’, mostra alla fine dell'esecuzione la folla intorno grida “Allahu Akbar” per festeggiare. Alcuni musulmani su Twitter hanno chiesto: “In base a quale legge è stata giustiziata questa donna? Questa non è Sharia”. Alla domanda ha risposto uno dei miliziani di Al Qaeda scrivendo che la donna “era una prostituta e che quindi andava uccisa”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • snoopy49m

    16 Gennaio 2015 - 23:11

    Quello che è terrificante è che non inorridiamo, questo sono loro e non cerchiamo di controbatterli. Loro sono così e ci fermiamo qui. Proviamo più orrore per l'orca che attacca e gioca con la sua preda.

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    16 Gennaio 2015 - 10:10

    Per il prof.Cacciari noi non siamo superiori ai delinquenti,assassini jihadisti. in Europa non si uccide una donna adultera con la lapidazione altrimenti dovremmo distruggere le Alpi per ricavare i sassi ,ne con un colpo di pistola perchè ci vorrebbero troppi boia.Professore se ,in Italia,la scuola va male c'è un motivo:ci sono troppi insegnanti del "c...o"come lei.

    Report

    Rispondi

    • hewitt

      17 Gennaio 2015 - 21:09

      applausi!!!! perchè non ci contiamo e vediamo quanti vogliono vivere in un'italia islamica e quanti invece vogliono l'opposto. Quanti vogliono e sanno cos'è oggi una società multietnica, quanti vogliono diventare ospiti scomodi e da convertire a casa propria.

      Report

      Rispondi

  • baffodoro

    16 Gennaio 2015 - 10:10

    Ma lasciate fare l'amore a chi, e con chi vuole: del resto provano piacere tutti e due ! Ma chi se ne frega: a letto siamo tutti uguali, compresi per forza i mariti cornuti! I beduini hanno paura ? Dentro di più con le donne ! Chi più la dura, la vince ! La donna è l'essere umano più bello di tutto, comprese le rompiscatole !

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    16 Gennaio 2015 - 08:08

    E poi gli imbecilli di casa nostra hanno il coraggio di parlare di due civiltà! Anche se, per quanto riguarda la satira ricordo sempre il detto "scherza coi fanti e lascia stare i santi".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti