Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Paura

David Parenzo aggredito, insultato e cacciato giù dal pullman: che cosa è successo

Chi lo segue, lo sa: David Parenzo ha un nemico che si chiama "Riccardo da Roma", un ascoltatore de La Zanzara di Radio 24 che spesso e volentieri lo chiama per ricoprirlo di insulti. Il campionario degli attacchi va dal "comunista di m..." fino a "nano" e "nullità". Per inciso, Riccardo da Roma è parecchio apprezzato da Giusppe Cruciani, conduttore del celeberrimo format radiofonico che, divertendosi assai, gli lascia parecchio spazio in trasmissione.

La rissa - Al povero Parenzo, sprovvisto fino a poco tempo fa della patente, è capitato di incontrare proprio Riccardo da Roma sul pullman che spesso prende per muoversi da Siena a Firenze. Un incontro pirotecnico: Parenzo parla al cellulare con Cruciani per organizzare la discussione, e le sue chiacchiere svegliano proprio Riccardo da Roma, che sta dormendo nel sedile dietro al suo. Ed è bagarre: Riccardo da Roma intima a Parenzo di spegnere il cellulare, e scatta una raffica di insulti.

La rivolta - Il viaggio in pullman poi prosegue nella tensione, con Riccardo da Roma che continua a provocare un sempre più intimorito Parenzo. A sorpresa, l'intero pullman si schiera contro il giornalista: tutti lo insultano, lo apostrofano, uno addirittura si spoglia e gli mette il sedere in faccia, quindi parte il lancio di oggetti. L'autista è costretto a fermare il torpedone al primo autogrill, e a scaricare David Parenzo. E il giornalista, solo a quel punto, scopre di essere su Scherzi a Parte (di cui Cruciani è il complice)...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400