Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Scintille

Juventus-Inter: Mauro Icardi non la passa e Osvaldo perde la testa

Scintille nel corso del posticipo della 17esima giornata: l'Inter prova a ribaltare il risultato in contropiede ma Mauro Icardi pecca di egoismo e non la passa al compagno di squadra apena entrato, Osvaldo appunto, che non le manda a dire e affronta a muso duro il calciatore argentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • salvapo

    07 Gennaio 2015 - 16:04

    L'allenatore e la società dovrebbero punire pesantemente quello stronzo di egoista. Osvaldo dimostra di essere serio e fedele alla società cui appartiene. E' un vero uomo! questo gesto dovrebbe essere di esempio per i fannulloni che lavorano in altri settori.

    Report

    Rispondi

  • Gialdon

    07 Gennaio 2015 - 13:01

    Osvaldo non ha perso la testa! Ha tutte le ragioni del mondo ad essere arrabbiato! Il calcio e' un gioco di squadra, si puo' tentare la soluzione personale quando non si hanno altre possibilita'. Ma nel caso di Icardi e Osvaldo, il primo ha sbagliato, senza scusanti, a non passare la palla ad Osvaldo: ha fatto perdere all'Inter una grossa opportunita' di poter realizzare il goal della vittoria!

    Report

    Rispondi