Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Basket

Nba, Jeremy Lin non fa fallo e Kobe Bryant va su tutte le furie

I Grizzlies si impongono allo Staples Center 109-106 sui Los Angeles Lakers ma Kobe Bryant ci prova fino alla fine: mette un tiro da tre che porta i suo Lakers sul meno uno. Poi Jeremy Lin si dimentica di far fallo intenzionale e il cronometro non si blocca. Tocca quindi a Bryant correre a commettere volontariamente l'infrazione per mandare l'avversario ai liberi e fermare il gioco per avere ancora un'opportunità di pareggiare o vincere la partita nei secondi finali. Povero Kobe...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400