Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Writer smascherato

Imbratta il muro e scappa, ecco il graffitaro giapponese di Praga

Un giapponese a Praga. Non è un remake in salsa nipponica di un capolavoro del cinema come Un americano a Parigi, ma la bravata di un uomo che ha spruzzato spray da graffiti sul muro del Teatro nazionale di Praga. Accovacciato dietro una macchina eccolo che realizza i graffiti. La polizia lo vede, lui fugge, ma poi finisce in manette. Arrestato, il giapponese ha confessato di essere autore di altri graffiti nella capitale ceca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    06 Agosto 2015 - 16:04

    La Repubblica Ceca è una Nazione seria...non un espressione geografica da terzo mondo come l'italia

    Report

    Rispondi

  • ezioc64

    01 Gennaio 2015 - 11:11

    magari a questo le daranno 10 anni ,,,se ammazzava qualcuno ,,,forse se la poteva cavare..in che mondo viviamo

    Report

    Rispondi