Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Bechis

Civati e Boccuzzi: Marino e Renzi, restituite i soldi presi dalle coop di Mafia Capitale

Altri due deputati del Pd dopo Stefano Fassina e Khalid Chaouki sottoscrivono l'invito rivolto da Libero tv a Matteo Renzi: restituisca i soldi he il partito ha ricevuto dalle coop di Salvatore Buzzi, l'imprenditore chiave dell'inchiesta su Mafia Capitale. L'invito al premier e segretario del partito è questa volta rivolto da Antonio Boccuzzi e dal leader della minoranza Pippo Civati. Boccuzzi si dice infastidito dal coinvolgimento del Pd in queste vicende: "anche io sono Pd e non avendo mai preso un centesimo da nessuno, vorrei non essere accomunato", per questo meglio restituire quei soldi di Buzzi. Civati si spinge più in là: i candidati Pd al comune di Roma- in testa Ignazio Marino- che hanno ricevuto finanziamenti da Buzzi, li girino alle disastrate casse della città da cui in fondo erano stati prelevati illecitamente da quelle coop...

 

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 19 Dicembre 2014 - 14:02

    Ci pensate se questo principio sia dosasse a benemrrite??? Associazioni,a delinquere (comuniste-catto) che dal 47, sono autorizzate regime a truffare in Italia e gli Italiani, oggi invece di avere duemila miliardi di debiti,ne avremo altrettanti di crediti, ma purtroppo questo è un regime fondato da criminali,ladri anti Italiani comunisti- Catto il peggio del peggio è l'unica legge e' quella MENGA

    Report

    Rispondi

  • alvit

    19 Dicembre 2014 - 12:12

    Mi viene da ridere. Quando mai hanno restituito le palanche i ladroni del pd? Mi sembra di vederlo marino tirar fuori più di 30.000 euro solo per la sua nomina. E tutti gli altri schei pagati al buzzibassottocapo e poi distribuiti ai disagiati e barboni dei consiglieri e onorevoli di tutto il cucuzzaro? Il comne pagava con i soldi dei cottadini, buzzi li restituiva in nero al pd. bandiera rossa .

    Report

    Rispondi