Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il pianto

Muore la sua piccola fan, il campione Nba si commuove in diretta tv

Non ce l'ha fatta ed è scoppiato a piangere. Così John Wall, giocatore dei Washington Wizards che è apparso sconvolto per la scomparsa, appena qualche ora prima, della sua piccola tifosa Damiyah, 6 anni, uccisa da un cancro contro cui lottava da tempo."Questa partita era per lei e non volevo perderla" riesce a dire ai microfoni, prima di scoppiare a piangere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400