Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Grande sonno

Maradona elogiato da Maduro. Lui che fa? Dorme...

Durante le celebrazioni militari per il 190° anniversario della battaglia di Ayacucho, che sancì la fine del dominio spagnolo in Sudamerica, ha parlato alla folla il presidente venezuelano Nicolas Maduro. Il presidente, durante il proprio discorso, ha iniziato a elogiare Diego Armando Maradona, presente in platea, definendolo “un ribelle, un rivoluzionario ed un fenomeno non solo sul terreno di gioco, ma anche nel campo delle idee”. Lui, però, stava dormendo.. E' stato svegliato dopo qualche secondo dal suo vicino di posto: si è alzato in piedi e ha ringraziato la platea, come se nulla fosse accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400