Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Incastrata dai video

Pisa, badante arrestata per maltrattamenti ad una vedova 92enne: ecco il filmato choc

Nel pomeriggio di giovedì, una giovane badante, originaria del Marocco, è stata arrestata a Pisa: la ventenne è accusata di aver offeso e malmenato la sua assistita, una vedova di 92 anni. Ad incastrarla sono i filmati, girati da una telecamera nascosta inserita dai carabinieri, che hanno documentato quanto succedeva in quella abitazione: ad ogni richiesta dell'anziana, la badante rispondeva con botte e offese. A giugno, la vedova era stata ricoverata all'ospedale di Cisanello, per due volte in pochi giorni: la prima volta per una frattura alle costole, la seconda perché affetta da uno stato soporoso indotto da un sovradosaggio di farmaci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barbara.ac

    28 Novembre 2014 - 17:05

    Vengono sempre fatti vedere i video di queste mostruosità, e meno male aggiungo, ma poi alla fine nessununo parla mai di che fine facciano coloro che maltrattano questi poveretti, siano essi bambini o anziani. Sarebbe il caso di diffondere anche quello che è la conseguenza di queste azioni, magari potrebbe fungere da deterrente in alcuni casi.

    Report

    Rispondi