Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Dopo Psg-Bastia

Testata a Thiago Motta: un mese di carcere a Brandao
Lle immagini di quella rissa

L'attaccante del Bastia Brandao è stato condannato ad un mese di carcere e ventimila euro di multa, per la testata rifilata a Thiago Motta al termine della partita di campionato Psg-Bastia, dello scorso 16 agosto. L'accusa aveva richiesto otto mesi di reclusione, ma con la condizionale e 15 mila euro di multa: il mese inflitto a Brandao, invece, non ha la condizionale. L'attaccante brasiliano potrebbe anche carvarsela con una riconversione della pena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zydeco

    28 Novembre 2014 - 05:05

    Penso che sia una punizione meritata che spero venga mantenuta. E' ora che il mondo del calcio si dia una regolata. Troppi soldi e troppo divismo per quattro ignoranti che prendono a calci un pallone.

    Report

    Rispondi