Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Mafia

'Ndrangheta: cerimonia di affiliazione ripresa per la prima volta dai Ros

Raffica di arresti per colpire la 'Ndrangheta. I carabinieri stanno eseguendo in tutta Italia, su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Milano, una vasta operazione contro le cosche calabresi. Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa nei confronti di 40 indagati per associazione mafiosa, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi. Al centro delle indagini del Ros dei carabinieri che hanno portato a 40 arresti in varie regioni italiane, ci sono tre gruppi radicati nel Comasco e nel lecchese, con diffuse infiltrazioni nel tessuto locale e saldi collegamenti con le cosche calabresi di origine. Sono stati anche documentati i rituali mafiosi per il conferimento delle cariche interne e le modalità di affiliazione.

Le indagini - I particolari dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa in procura a Milano alle 11. Per la prima volta nella storia delle indagini di criminalità organizzata, è stata filmata e registrata una riunione di affiliazione e conferimento di “doti” in un clan di ‘ndrangheta: ed è successo non in Calabria ma in una campagna di Lecco , grazie a una intercettazione ambientale piazzata dai carabinieri del Ros (Raggruppamento operativo speciale) di Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400