Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La polemica

Atterraggio sulla cometa, il Tg4: "Un grosso sasso polveroso e niente più"

La sonda Rosetta dell'Agenzia Spaziale Europea ha sganciato il lander Philae sulla competa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Un fatto senza precedenti: si tratta del primo atterraggio su una cometa e c'è anche lo zampino italiano. Un giochetto che per inciso è costato parecchi milioni di euro. E mentre tutti si compiacevano ed esultavano, sul Tg4 è andato in onda un servizio di Mauro Buffa dal taglio decisamente più critico. Si parla di "un grosso sasso polveroso, un sasso e niente più". E ancora, ironico: "Nemmeno il mistero dell'asteroide del film Armageddon". Infine: "Gli scenziati sono gli unici ad eccitarsi per una missione costata finora 100 milioni di euro". Apriti cielo. Sui social network è partita la caccia al giornalista del Tg4, ricoperto di insulti. E se invece avesse ragione lui?

Il servizio critico del Tg4: secondo voi...
Vota il sondaggio di Liberoquotidiano.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • diwa130

    14 Novembre 2014 - 12:12

    Non varrebbe neppure la pena di commentare cosa dice un deficente che non conosce neppure minimamente la strutture dei finanziamenti dell'ESA e della ricerca spaziale italiana. 100 milioni di euro ? Sono il nulla assoluto , basta vedere quanto pagano un giocatore di calcio ! E' solo un cretino questo giornalista, uno dei tanti purtroppo.

    Report

    Rispondi

  • professore

    14 Novembre 2014 - 10:10

    (continua) singolo calciatore? Allora che vogliamo fare ? non facciamo più film o chiudiamo i campionati di calcio perchè sarebbe un'offesa a coloro che non arrivano alla fine del mese? A volte sono proprio questi eventi che ci danno la spinta per nuove sfide e per migliorare noi stessi.

    Report

    Rispondi

  • professore

    14 Novembre 2014 - 10:10

    I servizio del giornalista del tg4 è davvero scandaloso. Quello che è avvenuto lassù nello spazio a parecchi milioni di km dalla terra è un evento davvero eccezionale che non meritava un servizio del genere. Ma questo pseudo giornalista lo sa che il costo di questa missione è inferiore a quello speso per alcuni film su questo argomento o quello che ha speso il Real Madrid (continua)

    Report

    Rispondi