Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Napoli

Chiude l'ospedale S. Gennaro: un reparto fu rinnovato 8 anni fa

L’Ospedale S. Gennaro alla Sanità, come annunciato dal direttore generale dell’Asl Napoli 1, chiuderà il 31 gennaio 2015, nonostante il trasferimento all’Ospedale del Mare non sia ancora possibile perché in costruzione. E’ bene ricordare che a Ponticelli sorgerà il più grosso nosocomio in piena e centralissima “zona rossa”: in area rischiosissima Vesuvio, per intenderci. La chiusura del presidio ospedaliero segue, di fatto, il piano di rientro di bilancio sanitario regionale insieme ad altri presidi ospedalieri cittadini le cui risorse, umane ed economiche saranno convogliate (si spera) all' apertura dell' Ospedale del mare. Per partorire bisognerà, frattanto, recarsi all'Ospedale Incurabili o al S.Giovanni Bosco dove le condizioni non sono delle migliori, sia per risorse umane (mancanza di personale) sia dal punto di vista strutturale (reparti ben al di sotto degli standard consentiti) o, tutt’al più rivolgersi a centri convenzionati o privati. Eppure la ristrutturazione del reparto ostetricia è targato 2006. Perché rimetterlo a nuovo se chiude?

di Cristiana Barone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400