Cerca

Patto del nazareno

Ravetto e Cattaneo a Bechis: Che sceneggiata sull'Italicum! Sono tutti d'accordo da un mese

26 Ottobre 2014

2

Da giorni sta andando in scena un balletto sull'Italicum che coinvolge Forza Italia e gran parte dei giornaloni italiani. Secondo loro colpa di Matteo Renzi che a tradimento avrebbe cambiato il patto del Nazareno proponendo il premio di maggioranza della nuova legge alla lista e non alla coalizione. Le cronache politiche un giorno ci offrono un Silvio Berlusconi adirato, un altro invece tentato dalla nuova legge. Paolo Romani ha tuonato contro il tradimento del Pd. Il Corriere ipotizza perfino le dimissioni di Denis Verdini per il colpo basso di Renzi. E' tutta una sceneggiata. Più di un mese fa lo stesso Berlusconi incontrò Renzi e aggiornò il patto sull'Italicum. Del voto di lista informò anche l'ufficio di presidenza di Forza Italia, preannunciando: "credo che lo voteremo". Solo che quel giorno ci fu lo scontro con Raffaele Fitto, e tutti si occuparono di altro. Ma che quell'accordo fu annunciato allora lo ricordano bene due testimoni diretti: Laura Ravetto e Alessandro Cattaneo

di Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • caiogracco

    26 Ottobre 2014 - 18:06

    Come al solito: basta crederci. Se Silvio dice bianco, allora deve per forza essere bianco. Se poi ci ripensa e dice che è nero, allora (magari dopo un po'), diventa nero. Due anni dopo si scopre che è bianco e si dirà: "Aveva ben ragione Silvio, come al solito".

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    26 Ottobre 2014 - 16:04

    Altro motivo per abbandonare definitivamente Forza Italia.

    Report

    Rispondi

ultime news