Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

Berlusconi a Belpietro: "Mi ricandido, i servizi sociali finiranno il 15 febbraio"

"Sono pronto a ricandidarmi". Silvio Berlusconi intervenendo a La Telefonata di Maurizio Belpietro su Canale 5 manda un messaggio chiaro: "Certamente mi ricandiderò non appena la sciagurata sentenza sui diritti Mediaset sarà cancellata dalla Corte Ue". E ancora: "Se qualcuno ha pensato che io mi ritirassi si vede che non mi conosce Ho preso un impegno con milioni e milioni di italiani". Poi il Cav ha parlato del suo futuro e ha annunciato che la pena ai servizi sociali sta per finire: "L’affidamento ai servizi sociali avrà una scadenza anticipata per il modo in cui ho accettato e condotto questo servizio al 15 febbraio".

Decadenza da senatore - Il leader di Forza Italia, in collegamento telefonico, ha sottolineato di essere in macchina diretto alla Sacra Famiglia
di Cesano Boscone "per fare il mio meglio, per dare una mano". Il Cav è tornato anche sulla sua decadenza da senatore. Sono stato eliminato dal Senato non con mezzi democratici che sono le libere elezioni ma con altri mezzi che non dovrebbero usarsi in una democrazia vera".

No alleanza con Ncd - Infine ha parlato delle future alleanze di Forza Italia in caso di voto: "Il Nuovo centrodestra sta sostenendo un governo di sinistra. Esattamente il contrario del mandato ottenuto dai nostri elettori. Non credo che si possano fare alleanze perchè non credo sarebbero comprese dai nostri elettori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CesareTopoi

    08 Gennaio 2015 - 07:07

    perche' Berlusconi non si ritira tranquillamente. La sua parte, nel bene e nel male, l'ha fatta. basta! Gli avevamo dato una preferenza bulgara e cosa ha fatto? Nulla cesare

    Report

    Rispondi

  • zirione

    15 Dicembre 2014 - 07:07

    veramente sarebbe un buon presidente della Repubblica essendo espertissimo in materia.

    Report

    Rispondi

  • cheope

    24 Ottobre 2014 - 12:12

    Finalmente ho visto Berlusconi con la persona che vorrei a capo del suo partito: Mara Carfagna! Se non può candidarsi lui e mette Mara a capo del partito tornerà a vincere altrimenti Renzi con le sue moine resterà in sella e continuerà a sfasciare il paese. Bene per quanto riguarda sia le unioni gay (non matrimoni ) e per dare la cittadinanza a chi vive da anni in Italia onestamente.

    Report

    Rispondi