Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Era vietato ucciderli

Un'invasione di cervi paralizza le strade del Giappone

Un'invasione di cervi vaga liberamente per le strade di Nara, in Giappone. Una volta veniva considerato un animale sacro e la sua uccisione era un reato capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nick1990

    18 Ottobre 2014 - 11:11

    Sono segnali che il Mondo sta per cambiare in peggio.

    Report

    Rispondi