Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Degrado

Napoli, il viaggio tra le "case parcheggio" di Scampia

Scampia, lotto R – T1 di via ghisleri. Case di residenza popolare, le cosidette “case parcheggio”. Durata di permanenza: 4 anni. Durata effettiva per le numerose famiglie che le abitano: 30 anni. Amianto e decadimento visibile e, per i disabili, nessuna possibilità di raggiungere i piani alti, ascensori ferme e decadimento generale. La rabbia è tangibile, di chi vive dimenticato da tutti. I fondi per l’abbattimento e la ricostruzione, nella precedente amministrazione comunale, furono distratti per altri quartieri che avevano priorità. Ma ne siamo davvero sicuri che a Scampia non vi fosse la necessità di intervenire e con urgenza?

di Cristiana Barone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • demidemi

    07 Ottobre 2014 - 13:01

    vadano a fanculo a napoli c sono + case popolari che private andate a lavorare parassiti

    Report

    Rispondi