Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Città violente

Napoli, farmacista reagisce al tentativo di rapina. Il bandito gli spara

Terrore in una farmacia di Napoli. Un uomo incappucciato, durante una rapina, punta la pistola in faccia al titolare intimandogli di aprire la cassa. Il farmacista però reagisce e lui spara quattro colpi ferendolo. La vittima è stata portata nell’ospedale Cardarelli dove è stato ricoverato per ferite d’arma da fuoco all’addome. Tutto documentato da questo video divulgato dai Carabinieri che oggi hanno arrestato cinque persone, membri di un'associazione a delinquere responsabile di varie rapine a tabaccherie di Pompei e Palma Campania e all’ufficio postale di Sarno. A capo della banda c'è un 30enne incensurato. I cinque, sostituendosi nei ruoli, compiute le rapine si davano alla fuga a bordo di autovetture risultate provento di furto e condotte da un complice, pronto all’esterno; le auto successivamente venivano incendiate in zone di campagna per impedire ai Carabinieri di risalire ad impronte utili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • burago426

    04 Ottobre 2014 - 15:03

    dateli all'ISIS che ce li toglie dai coglioni in quattro e quattrotto. Non voglio più sentire la parola "pluripregiudicato". Dopo il "pregiudicato ...zzac. Ora con la scusa della crisi , la scusa della povertà.....scusa un bel niente, non ci devono essere scuse. Noi eravamo a zero e con la pazienza prima e il lavoro umile dopo ma con tanta onestà abbiamo una buona posizione, senza aver strafato.

    Report

    Rispondi