Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Nel pallone

Juventus ko, Arrigo Sacchi critica e Massimiliano Allegri s'arrabbia: "Tu guardi un'altra partita"

La Juventus non ha particolarmente emozionato contro l'Atletico Madrid, nella partita di Champions League giocata al Vicente Calderon di Madrid. Lo ammesso il tecnico bianconero Massimiliano Allegri: "La squadra non ha concluso molto in porta", anche se ha giudicato che sul piano tecnico ha fatto una buona partita. Di tutt'altra opinione è Arrigo Sacchi, che ospite dello speciale di Canale 5 polemizza sull'atteggiamento "timido" della Signora: "La sensazione che si è avuta è che la Juve abbia giocato più per il pareggio che per la vittoria". Allegri, in collegamento video, si sistema i capelli nervoso, si guarda in giro, poi si libera del peso e con il suo accento toscano sbotta: "Ma Arrigo... io e te non ci troviamo mai d'accordo. O te guardi un'altra partita o ne guardo un'altra io". Poi passa in rassegna i motivi che secondo lui hanno fatto vincere l'Atletico di Simeone: "Hanno la capacità di fare grandi mischie, di alzare la palla, di fare tanti falli. E quindi noi abbiamo impostato la partita su un possesso della palla più attento, rinunciando qualche tiro in porta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • salvapo

    02 Ottobre 2014 - 15:03

    Non è cambiato nulla rispetto al decorso anno.Il nuovo allenatore non ha portato nulla di nuovo. Se si lasciasse giocare la squadra senza nussuno in panchina si avrebbero gli stessi risultati.L'allenatore non conta un c...

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    02 Ottobre 2014 - 15:03

    Rinunciando a tirare in porta. Mai fatto un tiro in porta la Juventus

    Report

    Rispondi