Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

Pietro Ichino a Maurizio Belpietro: "Un posto fisso affonda due precari"

Ospite de La Telefonata di Maurizio Belpietro su Canale 5 è Pietro Ichino, senatore di Scelta Civica, che al direttore di Libero spiega: "La precarietà di alcuni è figlia dell'inamovibilità di altri. Un posto fisso - aggiunge - costa salti mortali ad almeno due precari". Secondo Ichino, "con la cassa integrazione sono stati spesi quasi 20 miliardi di euro pubblici per tenere in freezer i lavoratori che hanno perso il posto. Meglio spendere quei soldi per ricollocarli", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    09 Novembre 2014 - 09:09

    Pero' Ichino ha ragione. 700 euro ad un posto fisso, 350 a due precari. Peccato che muoiono di fame e si é costretti ad assumere altri precari. Chiedetegli quanto guadagna all'anno.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    09 Novembre 2014 - 09:09

    Ichino é talmente pro-lavoratore che era chiamato come avvocato solo contro il dipendente di grandi complessi..Lo Studio Ichino a Milano é una fucina annientatrice del lavoratore.

    Report

    Rispondi

  • Kallianos

    25 Settembre 2014 - 11:11

    Il professore Ichino è eccellente deambulatore, pirandellianamente un "personaggio in cerca d'autore". E' passato (oddio non è il solo) disinvoltamente da un partito all'altro, da una schieramento all'altro, cercando visibilità. E' la "Sindrome del Docente Universitario" detto in termini psicoanalostici. Dopo la cattedra (universitaria) sentono l'irrefrenabile bisogno di salire in cattedra.

    Report

    Rispondi

  • mpex81

    25 Settembre 2014 - 10:10

    Ma possibile che tutti quelli che hanno un posto fisso come il Prof. Ichino si ergano a fautori della flessibilità quando loro non si schiodano dalla loro sedia. Ricordo che un altro fautore della flessibilità era il governatore della Banca d'Italia Fazio, il cui posto, allora, era a vita ........... !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti