Cerca

La rubrica

Moggi a Biasin: "La Nazionale? Non sopravvalutatela. Tavecchio? Criticato ingiustamente"

1

Dopo la prima giornata di campionato e il turno infrasettimanale in cui l'Italia ha vinto (e convinto) con la Norvegia battendola 2-0, torna l'appuntamento con Luciano Moggi con la consueta rubrica Il calcio dal suo punto di vista. L'ex dirigente di Juventus e Napoli a Liberotv confessa che ancora "non si può parlare ancora di grande Nazionale". Moggi ricorda come a torto gli azzurri furono sopravvalutati dopo aver steso nella prima partita al primo turno dei Mondiali l'Inghilterra. "Qualità non ce n'è per ora in questa nazionale".

Il campionato - Tanti stranieri, la quota è aumentata gli fa notare Biasin e Big Luciano replica: "Arrivano soprattutto sconosciuti, sono giocatori che possono dare un contributo da giocatore italiano medio" in questo va inteso l'intervento di Tavecchio, secondo Moggi, che perciò non va criticato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sgnacalapata

    12 Settembre 2014 - 09:09

    Moggi non mi piace ma ha perfettamente ragione!

    Report

    Rispondi

ultime news