Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Nel Frusinate

Uccide la moglie a coltellate, poi tenta il suicidio

L’ha uccisa al culmine dell’ennesima scenata di gelosia. È morta a seguito di numerose coltellate Alessandra Agostinelli 34 enne di Alatri uccisa dal marito Emiliano Frocione di 37 anni attualmente ricoverato in ospedale che a sua volta ha tentato il suicidio. La tragedia si è verificata ieri sera in Via Valle Cicogna alla periferia della cittadina ernica. Qui, la coppia con un figlio adolescente, ha iniziato a discutere. Il litigio è poi degenerato e l’uomo ha impugnato un coltello ed ha iniziato a colpire la giovane moglie. A trovare il corpo senza vita di Alessandra e quello ferito del marito è stato un parente stretto che ha immediatamente chiesto aiuto ai vicini. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i carabinieri della compagnia di Alatri e il personale dell’Ares 118 che ha cercato inutilmente di soccorrere la donna. L’omicida è in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400