Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Foto rubate

La Apple corre ai ripari dopo lo scandalo delle foto rubate

La Apple ha annunciato ieri di aver avviato le verifiche sulla possibilità dell’infiltrazione di un hacker nel servizio di archiviazione dati virtuale iCloud, cosa che ha determinato la diffusione delle foto private delle star di Hollywood senza veli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosimo.pompadoro@fastwebnet.it

    cosimo.pompadoro

    27 Dicembre 2014 - 11:11

    c'è un solo sistema per evitare che rubino foto intime, le tengano nel loro portafoglio! prima si fanno fotografare a culo per aria e poi protestano se, dopo averle diffuse nel web, le foto in una maniera o nell'altra fanno il giro del mondo.

    Report

    Rispondi