Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Bertinotti: anche la Cgil ha lasciato i lavoratori per le poltrone

“ll sindacato in Italia è diventato un pezzo dello Stato sociale. Da 20 anni ormai ha smesso di avere una capacità rivendicativa autonoma, e si è messo a sedere ai tavoli di concertazione con governo e imprenditori”. Lo sostiene l'ex leader di Rifondazione comunista, Fausto Bertinotti, che ha raccontato la sua delusione per Cgil (di cui è stato dirigente) & c, facendo un esempio concreto: “Nel 1975 i salari italiani erano i più alti di Europa. Più alti di quelli che c'erano in Germania: un operaio di Mirafiori prendeva di più di un operaio della Volskwagen, e la Fiat faceva 2 milioni di automobili. Oggi i salari italiani sono fra i più bassi di Europa. Qualcosa evidentemente non ha funzionato, e il sindacato è parte di questo qualcosa. Ha scambiato la difesa dei lavoratori con un riconoscimento crescente del suo ruolo istituzionale. Hanno fatto meno contratti e sono andati più volte a palazzo Chigi”. E ora Cgil e compagnia sono destinati a scomparire: “ Ora arriva Matteo Renzi”, ha chiosato il suo intervento Bertinotti, “ che ti cancella e il sindacato non ha più armi per difendersi. Perchè nel frattempo sono i lavoratori a non riconoscerti più come prima. Avresti dovuto rinunciare tu al sovrappiù di permessi sindacali nel pubblico impiego, non fartelo imporre. Un sindacato così è un sindacato disarmato, che prima o poi si fa irretire nella rete del potere”.

Franco Bechis 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • doberman

    02 Settembre 2014 - 12:12

    Nelle università discorsi del genere farebbero riflettere molti studenti massificati....rettori permettendo........

    Report

    Rispondi

  • maxdemax

    maxdemax

    02 Settembre 2014 - 12:12

    Bene - chi sbaglia paga - che cosa ci rimetti. Comunisti al caviale non ci rimettono mai niente. Il popolo ci rimette ma il RAs della situazione MAI. Hanno parlato, diretto, comandato, INCASSATO, indipendentemente dai risultati. Non ha importanza se quello che promettono sia un FALSO, l'importante era ed é rimanere li e ciucciare dalle tette dello stato. Bertinotti compreso. Pensione 400€ e basta

    Report

    Rispondi

  • farfallabianca

    02 Settembre 2014 - 11:11

    Ma percepisce ancora dei nostri soldi questo individuo?

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    02 Settembre 2014 - 08:08

    quello che non ha funzionato è che sei amico di silvio...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti