Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Tragedia

Gaza, il portavoce dell'Onu Chris Gunness parla di guerra e piange in diretta

Poche parole, poi i singhiozzi disperati. Chris Gunness, portavoce dell'Unrwa, l'agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati, non riesce a trattenere le lacrime in video mentre cerca di descrivere la situazione della striscia di Gaza, con le centinaia di bambini palestinesi uccisi dalle bombe degli israeliani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aresfin

    aresfin

    01 Agosto 2014 - 14:02

    Lacrime di coccodrillo.

    Report

    Rispondi

  • romamaccio

    01 Agosto 2014 - 13:01

    Questo poveraccio involontariamente,è stato vittima della propaganda dei terroristi di Hamas! Gli avranno mostrato qualche suo scudo umano di bambini morti dilaniati, e allora la sua sensibilità non ha retto!

    Report

    Rispondi

  • Giumaz

    01 Agosto 2014 - 11:11

    Mi ricorda tanto "Amici miei". Il memorabile conte Mascetti finge chissà quale tragedia per scappar di casa a far zingarate.

    Report

    Rispondi