Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Calcio estivo

Rigore ridicolo: tira, sbaglia e poi... Doppio disastro

Un rigore drammatico, come il bel calcio (estivo, minore e anonimo) impone: l'attaccante arriva sul dischetto, colpisce debolmente, il portiere intuisce e ribatte. La palla torna in gioco e il rigorista impreciso ha un'opportunità comoda comoda per rifarsi. Eppure l'errore, ancora più clamoroso, è dietro l'angolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400