Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Tragedia sfiorata

Malaysia, aereo abbattuto: all'ultimo momento non salgono sul volo, salvi due coniugi

"Abbiamo cambiato all'ultimo momento il nostro volo, stavamo andando a prendere quello della Malaysia ma poi non abbiamo fatto in tempo e ne abbiamo prenotato uno della KLM" . A volte il destino gioca brutti scherzi, a volte ti regala una seconda chance. Barry Sim e sua moglie Izzy sono arrivati in ritardo all'aeroporto e per questo non hanno potuto prendere .il volo per Kuala Lumpur, con a bordo le 298 persone, tutte tragicamente decedute dopo il schianto di ieri, giovedì 17 Luglio.

Le dichiarazioni - "Io sono convinto che un fulmine non colpisca mai nello stesso punto, ma mia moglie non la pensa cosi" confessa Barry. Sopraggiunge Izzy, che col figlio in braccio spiega: "Siamo fedeli alla Malaysia Airlines, abbiamo sempre volato con loro, ma ci sentivamo come se non dovessimo salire su quel volo. Qualcosa ha vegliato su di noi e ci ha detto, non salite su quell'aereo".

Come in un film - La vicenda dei coniugi Sim ricorda drammaticamente la trama del film Final Destination. Un gruppo di ragazzi in vacanza sta per salire su un aereo che li porterà in Francia dagli Stati Uniti, ma all'ultimo minuto uno di loro, a causa di un brutto presentimento, decide di non partire. L'aereo poi si schianterà in volo, nello sbigottimento generale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400