Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Gialli

Il misterioso cratere in siberia: meteorite o Ufo?

A Yamal, in Siberia, è stato scoperto un cratere con un diametro di 262 metri. La voragine sarebbe apparsa all'improvviso destando innumerevoli sospetti. E' partito da subito il toto scommesse dei curiosi per indovinarne la causa: un gigantesco meteorite? La caduta di un UFO? Yamal in russo significa "fine del mondo", inutile dire che i più fantasiosi ipotizzano che il cratere sia il segnale di un'imminente apocalisse. Un team di scienziati inviati dal governo russo è già all'opera per svelare il mistero: la teoria più probabile è che si sia stato causato da una violenta esplosione di gas metano che si trovava sotto la superficie terrestre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    16 Marzo 2015 - 13:01

    Si tratta probabilmente di IDRATI (acqua ghiacciata contenente metano)che probabilmente è esploso per le temperature anomale registrate.

    Report

    Rispondi

  • alvit

    27 Ottobre 2014 - 13:01

    ok, ok, sono stato io con secchiello e paletta, volevo fare un laghetto per metter dentro dei pesciolini e far felici i bimbi.

    Report

    Rispondi

  • artistep

    16 Luglio 2014 - 13:01

    O una formazione "carsica" tipo "dolina" dove esiste un cedimento improvviso superficiale dove per millenni l' acqua aveva preparato la grotta dolinica che diventa così a cielo aperto.-

    Report

    Rispondi