Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Colpo gobbo

Mondiale, i tedeschi sfottono gli argentini: "Così camminano i gauchos"

Fenomeni, campioni, simpatici e uomini da palco. Muller, Klose & Co. hanno fatto da intrattenitori davanti una folla immensa e accalcata sotto il sole berlinese alla Porta di Brandeburgo. Cantano, ballano e si dimenano e fanno ridere. L'ironia si concentra sugli sconfitti in finale: alcuni giocatori, tra cui Klose, Götze, Hummels e Schweinsteiger, sono saliti sul palco camminando curvi. Il riferimento era all'andatura degli argentini (chiamati "gauchos"). I tedeschi poi raddrizzano la schiena di scatto, affermando: "Così camminano i tedeschi!"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sgnacalapata

    17 Luglio 2014 - 10:10

    Già, la superiorità tedesca...ma la simpatia? Alla modella che vuole guidare una tedesca io gli rispondo che non guiderò mai una tedesca!

    Report

    Rispondi

  • albinoalbanofree

    16 Luglio 2014 - 21:09

    Gli Argentini hanno dimostrato notevoli limiti. Hanno esagerato evocando qualcosa che non esiste e non ha nulla a che fare: il nazismo. Si tratta di una partita di calcio. Di cosa vogliamo oparlare. Se loro avessero vinto non avrebbero fatto ironia? Ecco perché il Su America e meno sviluppato dal punto vista culturale ed economico. Su una partita di calcio si scrivono e si dicono tante sciocchezze

    Report

    Rispondi