Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Figuraccia

Argentina, la presidente chiama "sex symbol" Lavezzi e lui ci resta male...

Non chiamate Ezequiel Lavezzi "sex symbol". Potrebbe offendersi. La presidente dell'Argentina Cristina Fernández de Kirchner però è sicura del fascino dell'attaccante, tanto da presentarlo come "il sex symbol della Nazionale". La frase ha contrariato il campione del Paris Saint Germain, che si è rifiutato di rispondere all'invito sul palco del Capo di Stato. "Dai dai vieni" ha dovuto insistere la Kirchner e Lavezzi è stato portato di peso sul palco davanti alla Kirchner. Per smorzare il momento di imbarazzo, il tecnico Alejandro Sabella ha offerto all'attaccante una bottiglietta d'acqua, per simulare il gesto di nervosismo che l'ha visto protagonista nella partita contro la Nigeria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400