Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Io sbianchetto

Franceschini-banderuola: così scaricò Letta per Renzi che odiava

"Matteo Renzi? Un copione. Mi ha fregato lo slogan delle primarie: Adesso. E ora quasi quasi si fa crescere la barba come me. E i renziani? No facciano troppo i furbetti. In fondo il loro siciliano Davide Faraone ha perso le primarie esattamente come è capitato a me. Che differenza c'è?". Queste parole erano impresse fino a un anno fa nel profilo twitter di Dario Franceschini. Ma non ci sono più. Perchè l'attuale ministro dei Beni culturali se ne deve essere vergognato e li ha cancellati tutti. Io cancello, la trasmissione della web tv di Libero, li ha però recuperati dalla memoria del web e li propone nella puntata di oggi. Dopo avere fatto pace con Renzi però Franceschini è passato da un eccesso all'altro. Gli è sfuggito un tweet sgradevole, con cui scaricava Letta, sostenendo che era meglio che Renzi prendesse palazzo Chigi tre mesi prima. Poi si è pentito e ha cancellato pure questo...

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marystip

    15 Luglio 2014 - 19:07

    la mia meraviglia è che uno come Franceschini possa essere diventato Ministro.

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    04 Luglio 2014 - 13:01

    Franceshini, un ferrarese con il cervellino disperso nella nebbia. Ministro dei Beni, delle Attività non-kulturali e del turismo.

    Report

    Rispondi

  • gattopardo46

    04 Luglio 2014 - 13:01

    tutti e due sono il peggio della politica italiana. Non credo abbiano mai lavorato

    Report

    Rispondi

  • gattopardo46

    04 Luglio 2014 - 13:01

    Franceschini fatti la barba!! Non incanti nessuno

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti