Cerca

L'intervista

Marò, Paola Latorre: "Mi manca Massimiliano"

15 Giugno 2014

0

“Mi manca Massimiliano. Vivo questa lontananza male, malissimo. Siamo in bilico fra il reale e il virtuale.Per fortuna con i mezzi di comunicazione che ci sono siamo sempre in contatto. Ma si sente la mancanza della vita reale vissuta”. Così la compagna del marò Massimiliano Latorre, Paola Moschetti, ha raccontato a Libero il dramma che sta vivendo. Al governo italiano- che per altro non ha inviato nemmeno un rappresentante alla marcia per la liberazione dei due marò svoltasi a Roma sabato 14 giugno- Paola chiede di “non mollare mai, così come facciamo noi”, e di fare quello che è possibile per mettere fine a questi lunghi mesi di “ingiusta detenzione”. Alla marcia hanno invece partecipato Luca Barisonzi, alpino che ha perso le gambe in un attentato in Afghanistan e Annarita Lo Matro, mamma di David Tobini, parà ucciso in uno scontro a fuoco in Afghanistan.

di Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news