Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Verità sotto il velo

Suor Cristina, accusata di plagio: "Lungo la riva" scritta da Neffa simile a un brano di Celentano

Neanche 24 ore dalla consacrazione di Suor Cristina a The Voice of Italy e già scoppia la polemica sul talent show di Raidue. Come fatto notare nel programma gli "Italiani" di Radio Punto Nuovo, l'inedito Lungo il fiume scritto da Neffa e cantato da Suor Cristina Scuccia nella finalissima del programma somiglia, e non poco, alla canzone cantata da Adriano Celentano e Don Backy La Carità nel celebre film Il monaco di Monza del 1963. Ironia della sorte, i protagonisti interpretavano due cantanti imbroglioni che, vestiti da monaci, si esibivano in osterie malfamate per chiedere elemosina. Giudicate voi stessi la somiglianza ascoltando i due brani messi a confronto nel video.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kappa12

    08 Giugno 2014 - 07:07

    Il plagio qualora c'è lo commettono gli autori e non gli interpreti, e poi i due pezzi sono davvero diversi.

    Report

    Rispondi

  • fofetto

    06 Giugno 2014 - 20:08

    Ma è sempre più difficile fare qualche cosa di veramente e completamente inedito. Sennò perchè diciamo tutti che le più belle canzoni sono state scritte fino ai '90? Dopodichè solo noia o qualche cosa di già sentito. E comunque grandissima Suor Cristina che non c'entra nulla con Neffa.

    Report

    Rispondi