Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il bambino transgender

La storia Ryland, la bimba di 6 anni che vuole essere maschio in un video da 5 milioni di visite

Ryland Whittington ha 6 anni e pur essendo nata femmina si è sempre identificata come maschio. A raccontare la sua storia ci hanno pensato proprio i genitori con un video su youtube visto quasi 5,5 milioni di volte.

I segnali - Nel video i genitori di Ryland ripercorrono come sono arrivati ad assecondare del tutto la decisione della figlia di essere riconosciuta con il sesso maschile. Nata con un disturbo dell'udito, Ryland ha impiegato più tempo per imparare parlare, quando ci è riuscita ha cominciato a urlare in modo ossessivo: "Sono un bambino!". Ai genitori dicevano fosse una fase, ma loro si accorgevano che anziché passare, la fase peggiorava. A quattro anni la bambina ha anche detto: "Quando la mia famiglia morirà, mi taglierò i capelli, così potrò essere un maschio. Perché Dio mi ha fatto così?".

Le ricerche - Nelle indagini che i genitori hanno potuto fare tra internet e psicologi è emerso quanto il fenomeno non fosse così insolito nei primi anni di età. Gli esperti lo chiamano "disturbo o disforia dell'identità di genere". Ma quel che ha terrorizzato i due è stata la statistica del Williams Institute secondo la quale il 41% dei transgender ha tentato il suicidio nel corso della propria vita per la difficoltà di essere accettati dalla società. Ryland ormai sembrava rientrare nel profilo di chi si dichiara transgender e i genitori non hanno voluto correre il rischio di vederla soffrire fino a gesti estremi. Le hanno tagliato i capelli, si sono riferiti a lei usando pronomi maschili, hanno cambiato l'arredo della sua stanza e informato tutti i loro amici su quel che stava succedendo.

L'uscita pubblica - Il mese scorso la famiglia Whittington ha partecipato alla sesta edizione dell'Harvey Milk Diversity Breakfast, a San Diego, la manifestazione dedicata ad Harvey Milk, il primo omosessuale dichiarato che negli Stati Uniti ha ricoperto una carica pubblica e sul quale è ispirato il film Milk con Sean Penn. Il bambino Ryland ha avuto l'occasione per dichiarare pubblicamente la sua identità, a sei anni ha detto al microfono: "Mi chiamo Ryland Michael Whittington. Sono un bambino transgender. Ho sei anni. E sono un tipo a posto. E non sono mai stato così felice in tutta la mia vita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400