Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Marketing

Una foto in topless: come pagare se non hai più soldi

Arrivate alle casse del supermercato e vi accorgete di esservi dimenticate il portafoglio a casa? Tranquille, nessun problema, potete pagare con una foto in topless. Non importa che il vostro seno sia piccolo, grosso, cadente, a pera, almeno secondo Titcoin, una delle ultime trovate di marketing del sito hard Pornhub. Per il momento la trovata geniale è un idea, ma il famoso sito porno ha già messo in giro su Youtube le pubblicità dell'iniziativa. 

Come funziona - I Titcoin sono una forma di pagamento che i commercianti devono accettare se aderiscono all'iniziativa del sito. Una volta stipulato il contratto con Pornhub, i negozianti devono apporre un logo in vetrina, un po' come con le carte di credito o i buoni pasto o le ricariche telefoniche, che segnala alle clienti che possono ricorrere all'insolito pagamento. A questo punto le donne, una volta alla cassa e se vorranno pagare con i Titcoin, dovranno sollevarsi la maglietta, slacciare il reggiseno e farsi fotografare in topless. A quel punto si potà uscire dal negozio con il proprio bene acquistato, mentre il commerciante invierà la foto a Pornhub e sarà pagato dal sito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    26 Novembre 2014 - 13:01

    Con questo andazzo diventeremmo tutti quanti seguaci di Libertà di Sodomia....Altro che topless....

    Report

    Rispondi

  • itas50

    31 Maggio 2014 - 12:12

    ammè....me pare na stunzata !!!

    Report

    Rispondi

  • alvit

    31 Maggio 2014 - 09:09

    ma ventolo gay 1 e crocetta o luxuriosa o quei quattro onorevoli sinistri sodomiti, si calano le braghe per farsi fotografare?

    Report

    Rispondi