Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Dentro la cabina

Grillino filma il suo voto e lo mette su Facebook

Ha pensato bene di fare un video dentro la cabina elettorale con una sorta di "istruzioni per l'uso" della scheda elettorale poi l'ha postato su Facebook. Il "genio" è un grillino, Luigi Di Cera, che spiega come dare le sue preferenze ai candidati del Movimento Cinque Stelle.
"Non è un voto di protesta, ma un voto all'onestà e alla legalità!", dice prima di chiudere il collegamento. Peccato che rendendolo pubblico abbia violato la legge. Di Cera rischia come pena il carcere da tre a sei mesi oltre ad un'ammenda fino a 1000 euro. Forse è per questo che il video è scomparso poco dopo, quando ormai diverse pagine Facebook l'avevano già rilanciato sul social.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ramius

    26 Maggio 2014 - 07:07

    che coglione ignorante ma cosa pensava di essere il più furbo della comitiva? ma non lo spaeva che è vietato proviamo a pensare a chi siede nel nostro parlamento se questo è l'elettore tipo figuriamoci gli eletti.

    Report

    Rispondi

  • Socrate2014

    25 Maggio 2014 - 19:07

    Spero che la magistratura, visto che in Italia si ritiene ligia alle norme di legge, passi ai fatti in questa occasione!

    Report

    Rispondi

  • EhEhEh

    25 Maggio 2014 - 19:07

    Minchia se sono rincoglioniti?..ma da quale caverna li hanno fatti uscire questi grillini?

    Report

    Rispondi

  • maverick100

    25 Maggio 2014 - 16:04

    sicuri che non è un facsimile?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti