Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il paesologo Arminio

L'ultima trovata della lista Tsipras: l'invito alle urne da dentro la cassa da morto

La sinistra italiana è morta. Sembra dire L'Altra Europa di Tsipras nell'ultimo spot che sta girando da ieri sul web. Franco Arminio la vuole far risorgere. Questo il messaggio del video-comizio. Il paesologo (così si autodefinisce), candidato con la lista Tsipras nella circoscrizione Sud, per farsi propaganda elettorale spunta addirittura da una cassa da morto, sventolando la bandiera della lista della sinistra radicale. Poi con voce lugubre invita l'elettorato a recarsi alle urne il 25 maggio e a votare Tsipras. Il video si conclude con una persona che chiude il coperchio della bara sulle note di La prima cosa bella di Nicola di Bari. Arminio non è certo nuovo al popolo del web, infatti aveva già pubblicato sul suo blog comizi davanti alle pecore del Gargano, a un mucchio di legna, a un cane, alle pastiere, alle galline, a una vacca, a una gufa, alla nebbia e addirittura a una pozzanghera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    20 Maggio 2014 - 14:02

    Non c'era abbastanza teppaglia comunista in Italia, da Rifondazione Comunista a I comunisti Italiani e compagnia, Ferrero, Rizzo, Diliberto etc. etc. Sentivamo proprio la necessità di importarne altri dalla Grecia: Tsipras. La bara è il luogo giusto (politicamente parlando, per carità), perché lì finiranno come tutti i loro compagni di ogni parte del mondo, condannati dalla storia.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    20 Maggio 2014 - 13:01

    Un ottimo spot questo del Tsipras, potremmo proporre una colletta per aiutarli in si tale loro proposta e così toglierceli dalle palle.

    Report

    Rispondi