Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Sbarcare informati

Lega Nord, il video-provocazione: "Immigrati, l'Italia vi accoglie in hotel"

Un giovane con un finto copricapo della Marina che illustra i "servizi" che fornisce lo Stato italiano a scafisti e profughi in arrivo sulla Penisola, tra cui soggiorni in hotel con formula ’all inclusive". È il filmato provocatorio realizzato dalla Padania, il quotidiano della Lega Nord, e postato sul sito ufficiale del Movimento di Matteo Salvini. Sbarcare informati: servizio informativo per l’immigrazione clandestina, sostiene il finto funzionario della Marina, "è un servizio dedicato ai trafficanti di esseri umani e tutti coloro che siano interessati a entrare clandestinamente in Italia". "I signori scafisti che intendano accedere alle acque italiane - dice l’attore, con riferimento critico all’operazione Mare Nostrum - potranno contare sulla collaborazione delle unità navali della Marina militar" che "saranno comprensive con loro garantendo un soggiorno breve e non impegnativo presso le strutture detentive dello Stato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • apostrofo

    21 Settembre 2014 - 00:12

    Salvini, salvaci tu ! Qui non si muove nè centro nè destra. Anzi continuano a favorirla a spese anche del pensionato al minimo. Ornmai siamo all'immigrato clandestino che fa l'elemosina ai nostri disoccupati e pensionati. Ormai sono parecchi milioni di immigrati di varia provenienza. E' già difficile controllarli ora. Domani sarà impossibile, con tutte le drammatiche conseguenze.

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    15 Maggio 2014 - 14:02

    provocazioni a parte, bisogna combattere questi sbarchi. Respingimenti, rimpatri, rastrellamenti in tutta Italia per raccattare questa feccia e rimpatriarla a pedate. Altrimenti degrado,crimine,malattie,sporcizia,costi di mantenimento pazzeschi e vergognosi per un paese allo sbando... Dove si vuole arrivare riempiendo il Paese di vagonate di merda?

    Report

    Rispondi