Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Cronaca

Un'esplosione in una miniera turca ha causato la morte di 200 persone

Si tratta del peggior disastro minerario avvenuto nel Paese da oltre due decenni. Nella miniera di Soma, nella provincia occidentale di Manisa, circa 120km a nord della della città di Smirne, è avvenuta una tremenda esplosione, che ha causato la morte di circa 200 persone e ne ha intrappolate più di 700 tra le macerie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400