Cerca

Cronaca

Un'esplosione in una miniera turca ha causato la morte di 200 persone

0

Si tratta del peggior disastro minerario avvenuto nel Paese da oltre due decenni. Nella miniera di Soma, nella provincia occidentale di Manisa, circa 120km a nord della della città di Smirne, è avvenuta una tremenda esplosione, che ha causato la morte di circa 200 persone e ne ha intrappolate più di 700 tra le macerie.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news