Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Già nel 1996 Renzi imitava Berlusconi in una recita: "Ha voglia di fare il Papa? allora voti Forza Italia"

Avevamo visto il presidente del consiglio Matteo Renzi giovanissimo e magrissimo concorrente alla Ruota della Fortuna, format prima di Canale 5 poi di Rete 4, condotto da un magistrale Mike Buongiorno. Ma non avevamo mai visto un Matteo Renzi giovanissimo nei panni di Silvio Berlusconi. Certo il linguaggio e anche il cinismo politico sono molto simili, ma l'aspetto estetico, fino ad oggi, era rimasto fuori.

L'imitazione - E' il giugno del 1996, nel teatro parrocchiale di Rignano Sull'Arno (Firenze) va in scena una parodia del Maurizio Costanzo Show. Opsiti in studio Silvio Berlusconi, il finto Berlusconi. Il presentatore invita il leader di Forza Italia ed ecco che fa il suo ingressso proprio Renzi. Il video è stato trasmesso da Striscia la Notizia, che ha già ribattezzato questa strana creatura in "Silvio Renzi". Subito Renzi parte con un "Mi consenta, qui a Rignano abbiamo quei baffetti stalinisti del sindaco, che ci fanno schifo e quindi dobbiamo cambiare tutto". Poi Silvio Renzi promette carriere miracolose, e ad un ospite dice: "Quanto guadagna al mese lei? Le do il doppio...non si preoccupi". Poi un cardinale ospite gli dice: Lei le persone non le conquista, lei le compra non vabbene". E lui: Ha voglia di fare il Papa? allora voti Forza Italia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400