Cerca

Megamouth shark

Giappone, l'autopsia dello squalo-mostro avviene in diretta

0

Oltre 1.500 persone hanno assistito all'autopsia del raro esemplare di squalo "megamouth shark", catturato nelle acque giapponesi vicino a Shizuoka. Il nome megamouth proviene proprio dalla sua enorme testa. L'esemplare, catturato a una profondità di circa 700 metri, è lungo 4 metri per circa 680 kg.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news