Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'ironia del Cavaliere

"Ei fu dopo il feral sondaggio": Berlusconi riscrive il 5 maggio del Manzoni

Momento di autoironia del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. "Ei fu, siccome ignobile, dopo il feral sondaggio". Ecco la parodia della poesia di Alessandro Manzoni Il cinque maggio. Nel corso di una conferenza stampa nella sede di Forza Italia per la creazione del nuovo dipartimento-cultura del movimento, il leader di Forza Italia ha prima chiuso ad ogni forma di elezioni primarie finchè lui sarà vivo. ''Mi dicono che ho fatto tutti i mestieri e che l'unico campo che manca è la poesia'', spiega Berlusconi prima iniziare. Poi ha declamato: "Ei fu siccome ignobile, dopo il feral sondaggio", per via dei sondaggi che davano il suo partito al 17%. Poi continua: "freme s'indigna ed esplode in un fatal messaggio: dichiara affranto e triste, ormai la destra non esiste, se non ci metto mano per continuar l'impegno e non essere affranto devo cambiar contegno oppure è solo pianto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400