Cerca

La prevenzione

Il video contro il cancro al seno: "I Touch Myself" è l'inno che promuove l'auto-palpazione

0

Nato come un inno alla consapevolezza della sessualità femminile, I Touch Myself, oggi è  diventata un grido per far capire alle donne quanto sia importante la prevenzione attraverso l'auto-palpazione. La canzone dei Divinyls, band australiana dei primi anni ottanta, è diventata un progetto per far capire alle donne quanto è importante la prevenzione. Il New South Wales Cancer Council, infatti, ha chiesto a un gruppo di cantanti australiane, tra cui Olivia Newton-John, sopravvissuta al cancro, di realizzare una versione a cappella del brano che funge da campagna per l'auto- esame. Il progetto è partito proprio dalla volonta di riportare in un video quello che la cantante dei Divinyls, Chrissy Amphlett, aveva richiesto prima della sua morte per tumore. Quando la donna si è resa conto che il suo cancro al seno era terminale, ha espresso un ultimo desiderio: riutilizzare il suo inno del 1990 I Touch Myself per incoraggiare le donne a controllare i propri corpi. Morta ad aprile del 2013, la Amphlett ha voluto lasciare al mondo il suo messaggio attraverso le parole della sua vecchia canzone.

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news