Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Vittoria italiana

Simone Origone è campione mondiale di sci di velocità, stabilisce un nuovo record di 252 km/h

Simone Origone ha stabilito il nuovo record mondiale nello sci di velocità. Otto anni dopo avere toccato i 251,400 km/h a Les Arcs, impresa che sembrava insuperabile, la pista Foret Blanche di Vars ha regalato un'altra giornata indimenticabile al 35enne valdostano che oggi in allenamento ha stabilito il nuovo primato mondiale con 252,454 km/h. Origone, guida alpina e maestro di sci a Champoluc, ha superato il fratello Ivan, che si è aggiudicato il secondo posto registrando un ragguardevole risultato di 248,61 km/h, circa due chilometri di velocità in meno del suo record personale (che è di 150,700 km/h) Dopo di loro è arrivato il francese Bastien Montes con 248,15 km/h, quarto l'austriaco Klaus Shrottshammer (vincitore della Coppa del mondo) con 243,902 km/h. Fra le donne era presente pure Valentina Greggio, fermatasi a 230,769 km/h.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400