Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Quagliariello a Belpietro: "Ecco come riformare il Senato"

"La riforma del Senato si deve fare, ma per bene". Gaetano Quagliariello,  intervistato dal direttore di Libero Maurizio Belpietro a La telefonata su Canale 5, commenta così il disegno di legge proposto dal premier Matteo Renzi: "Il Senato dovrà essere una camera a rappresentanza dei territori". Il coordinatore nazionale del Nuovo Centrodestra stila un elenco delle priorità da soddisfare per riformare il Senato: "Non dovranno esserci sindaci, le regioni dovranno essere rappresentate proporzionalmente, e sono contrario ai 21 senatori designati". L'ex ministro insiste sull'importanza di quest'ultimo punto: "In parlamento - dice- vi sono già troppi nominati". 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400